Segui le nostre anteprime su Facebook

Droits de l’homme; en reponse a l’attaque de M. Burke sur la Révolution françoise. […]

PAINE, THOMAS.

Paris: F. Buisson, 1791. XII, 227 pagine. 20×13 cm.
Bella rilegatura coeva in piena pelle bazzana, con piccole abrasioni. Colpetto all’angolo superiore del piatto anteriore. Bordi dei piatti decorati in oro. Dorso a cinque nervi, con fregi in oro e tassello con titoli. Interno molto buono, con lievi bruniture e fioriture. Ampio ex libris sul verso del piatto anteriore. Bell’esemplare.

_

Prima edizione francese (seconda tiratura), contemporanea a quella inglese, di un classico del pensiero illuminista settecentesco. La presente versione comprende la prefazione dell’Autore e il testo censurato nella versione originale inglese, ritirata dal commercio e distrutta.
Nel presente scritto, Paine risponde polemicamente alle asserzioni dello statista conservatore inglese Edmund Burke, il quale nel suo Reflections on the revolution in France (1790) aveva aspramente criticato gli ideali della Rivoluzione. Nel 1792 Paine pubblicò una seconda parte come addenda al corpo principale dell’opera.

Share this post