ORSINI, LUIGI

Tre cartoline autografe indirizzate a Giuseppe Calamosca, 1908-1927

€ 90,00

Disponibile

Descrizione prodotto

I documenti, di argomento personale, sono datati Pesaro, 18-VII-1908; Premeno (Intra) (Lago Maggiore), 10-VIII-1908; Bologna, 1 marzo 1927. 14×9 cm.
Lievi bruniture e qualche piccola fioritura. Leggere pieghe marginali sulla cartolina del 1927. [A]

Luigi Orsini (Imola, 13 novembre 1873 – ivi, 8 novembre 1954), nipote del patriota Felice Orsini, fu apprezzato poeta, scrittore e librettista. Collaboro’ con le testate Il Popolo d’Italia, Il Resto del Carlino, Il Regime fascista e L’Illustrazione Italiana. Nel 1904 fondo’ con l’amico Gaetano Gasperoni la rivista di studi storici locali ”La Romagna nella storia, nelle lettere e nelle arti”. Nel 1938 fu tra i fondatori della ”Associazione per Imola Storico-Artistica”.

Giuseppe Calamosca (Imola, 1872 – Ravenna, 1962), laureatosi al Liceo musicale di Pesaro con Pietro Mascagni, fu organista e direttore del coro delle cattedrali di Imola e Ravenna. Fu autore di numerose composizioni di musica sacra e di alcune cantiche popolari e canzoni per bambini.

Informazioni aggiuntive

Peso 100 g